Loading color scheme

Babbo Natale esiste davvero!!! Ora ne abbiamo le prove!!

Babbo natale

Quando si avvicina il Natale tutti i bambini del mondo, più o meno grandi, preparano la letterina da spedire a Babbo Natale. Il servizio postale del Polo Nord riceve circa 30.000 lettere e cartoline da tutto il mondo ogni anno. 

Si tratta di messaggi di ogni genere: liste dei regali, messaggi di speranza, domande. Tutti i bambini del mondo affidano i loro i loro sogni e desideri a un personaggio ideale senza luogo e senza tempo simbolo di generosità, comprensione, amore incondizionato.  

Ma Babbo Natale esiste davvero? Non crederete alle vostre orecchie, la risposta è sì! Babbo Natale esiste davvero! Ne abbiamo le prove:

Polo Nord anno 1925

“Quest'anno sono preso fino al collo, per di più sono successe cose terribili, alcuni dei regali si sono guastati, non ho avuto nessun aiuto da parte dell'Orso Polare e ho traslocato poco prima di Natale, sicché capirete perché ho un nuovo indirizzo. Ecco come è andata: un ventosissimo giorno di novembre, una raffica mi ha portato via il cappuccio che è andato a piantarsi sulla cima del Polo Nord. Io gli ho detto di non farlo ma l'Orso Polare si è arrampicato fin su in alto, il Polo si è spezzato in due ed è piombato sul tetto della mia casa. Tutta la neve che copriva il tetto è piovuta in casa, le mie cantine dove avevo raccolto i doni si sono allagate e l'Orso Polare si è fratturato una gamba. Vi mando un disegno dell'incidente e della mia nuova casa sulle rocce. Se John non riesce a decifrare la mia grafia tremolante, se le faccia leggere da suo padre. E Michael, quando imparerà a leggere e a scrivermi le sue letterine? Tanti cari saluti - Babbo Natale”

               J.R.R. Tolkiene “Le lettere di Babbo Natale”

Questa che avete appena letto è una delle tante lettere che Il 25 dicembre del 1920 il famoso scrittore J.R.R. Tolkien iniziò a inviare ai propri figli, lettere firmate da Babbo Natale, contenute in buste bianche, affrancate con i francobolli del Polo e con storie e illustrazioni, scrittura tremolante e un alfabeto cifrato! Le lettere continuarono ad arrivare in casa Tolkien per circa trenta anni! Babbo Natale di casa Tolkien ha millenovecento anni, vive al Polo Nord, nella grande casa di roccia, insieme all'Orso Polare e i Cuccioli suoi nipoti, gli Uomini di Neve e i loro bambini, gli Gnomi Rossi e gli Elfi. L'Orso Polare lo aiuta a confezionare i doni, le renne lo accompagnano nei suoi lunghi viaggi.  

Babbo Natale passa il suo tempo oltre che a confezionare e consegnare regali, a descrivere, disegnare, raccontare il suo mondo. Alcune di queste lettere sono state selezionate e raccolte nel libro “Lettere di Babbo Natale”, diventando per i genitori di tutto il mondo un'ottima fonte di ispirazione. 

Cari genitori, seguendo l'esempio di Tolkien, possiamo coltivare l'interesse e l'amore per Babbo Natale anche in un altro modo oltre che  con i doni che lascerà sotto l'albero la mattina di Natale, e se i vostri bambini stanno crescendo e non credono più alla storia di Babbo Natale, può rappresentare un bel gioco per tutta la famiglia scrivere e raccontarsi storie, esperienze, dubbi, speranze, desideri attraverso un personaggio amorevole e benevolo quale Babbo Natale, per continuare a ritagliarsi anche da “grandi” uno spazio da dedicare alla fantasia e al gioco, per nutrire quella parte di noi che conosce bene e sente ancora forte lo Spirito del Natale... • 

a cura dott.ssa Silvia Schiano di Tunnariello
pedagogista, counselor relazionale, coordinatrice asilo “L’isola che non C’è” 

 

"Carissimi Genitori, per rendere ancora più vivo lo Spirito del Natale, vi invito a scrivere letterine ai vostri bambini firmandovi “Babbo Natale”. Io e lo staff dell’asilo “L’Isola che non C’è”, in collaborazione con la rivista Girotondo, saremo felici di poter ricevere tutte le vostre lettere così da poterne fare una raccolta e metterle a disposizione di altre famiglie. Potete inviare le vostre lettere agli indirizzi: silviaschiano@alice.it; redazione@rivistagirotondo.it; oppure per posta a: L’Isola che non C'è via della Colombella, 109 Palestrina (RM). Ancora Buon Natale" 

dott.ssa Silvia Schiano di Tunnariello 

 

 


Girotondo
 riceve
i Patrocini dei Comuni
per le sue finalità socio/educative
a sostegno della Comunità

Esce a Marzo - Maggio
Settembre - Dicembre

In ogni numero informa 
sul mondo dei bambini
per aiutare i genitori
a comprenderli meglio

Il Comitato Etico Scientifico 
supervisiona tutti gli articoli,
a garanzia della tutela all’infanzia
e di una genitorialità consapevole,
valori a cui Girotondo si riferisce
come Associazione