Loading color scheme

l’alfabeto del rispetto...

bambino_superman.jpgA rispetto per l’Ambiente: abbiamo un solo pianeta a disposizione per i nostri figli e nipoti, è nostro dovere preservarlo per loro.

B per i Beni altrui soprattutto se sono frutto di fatica e lavoro.

C rispetto per la Conoscenza, non si può banalizzare ciò che non si conosce con opinioni superficiali, altri hanno studiato quello che non sappiamo e a loro dobbiamo affidarci.

D per il Diverso, per ogni cosa o persona che non siamo noi, che non capiamo o che non conosciamo abbastanza.

E per l’Educazione che ci rende uomini e donne degni di questo nome.

F per i Figli, sono il nostro futuro, preservarli ed educarli è il nostro unico scopo.

G per i Genitori, conseguenza naturale del buon esempio ricevuto in famiglia.

H Ho rispetto di me stesso, della mia famiglia, dei miei amici, degli insegnanti e di chi si prende cura di me, cerco di diventare un essere umano migliore.

I rispetto per le Idee di tutti e soprattutto per quelle diverse dalle mie, ho qualcosa da imparare da ogni persona che incontro e posso insegnare la tolleranza.

L per il Lavoro da cui dipende la dignità di ogni individuo, rispetto la fatica che richiede e la gratificazione che ne deriva.

M per la Memoria di chi non c’è più e di chi ha sofferto: racconterò di loro ai miei figli perché il mondo non ricada negli errori del passato.

N rispetto per i Nonni e gli Anziani, saggi insegnanti di vita.

O per gli Obblighi che la società ci richiede per una civile convivenza.

P per le Passioni che colorano la vita.  

Q per la Qualità da ricercare in ogni nostra azione o pensiero.

R per le Religioni tutte perché ogni uomo ha bisogno di un Dio da pregare e a cui chiedere aiuto nel bisogno.

S per la Salute nostra ed altrui, un bene prezioso di cui spesso ci accorgiamo solo quando viene a mancare.

T per la Tolleranza che non è debolezza ma forza e che è una rara virtù.

U per l’Umanità tutta, questo calderone di diversità, costumi, religioni, che ci differenzia e ci lega in un destino comune. 

V rispetto per la Vita perché è unica, meravigliosa, faticosa, dolorosa e bellissima. 

Z per lo Zelo di chi ogni giorno compie il proprio dovere nonostante tutto!

a cura dott.ssa Marina Ciampoli
ex responsabile unità pediatrica-nido Ospedale Palestrina (RM)


Girotondo
 riceve
i Patrocini dei Comuni
per le sue finalità socio/educative
a sostegno della Comunità

Esce a Marzo - Maggio
Settembre - Dicembre

In ogni numero informa 
sul mondo dei bambini
per aiutare i genitori
a comprenderli meglio

Il Comitato Etico Scientifico 
supervisiona tutti gli articoli,
a garanzia della tutela all’infanzia
e di una genitorialità consapevole,
valori a cui Girotondo si riferisce
come Associazione