Facciamo Scuola Insieme

  • Comune di Castenaso
  • Comune di Castel San Pietro Romano
  • Comune di Palestrina
  • Comune di Casalecchio di Reno
  • Comune di Bologna Quartiere Santo Stefano
  • Comune di Cave
  • Comune di Bologna Quartiere Savena
  • Comune di Bologna Quartiere San Vitale San Donato
  • Comune di Zagarolo
  • Comune di Ozzano dell'Emilia
  • Comune di Bologna Quartiere Porto-Saragozza
  • Comune di San Lazzaro di Savena
  • Comune di San Cesareo
  • Comune di Palestrina
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image

spazio fra banner

  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image

spazio fra banner

  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image

belle storie da leggere sotto l'albero!

libri_natale.jpgRegalare un libro è sempre un’ottima idea. Soprattutto se a riceverlo sono i bambini.
Proponiamo di seguito sei titoli, molti dei quali grandi classici, che riteniamo imperdibili.
A Natale e per sempre.

Nel paese dei mostri selvaggi
di Maurice Sendak
edito da Adelphi
Età consigliata: dai 3 anni.
Da poco ritornato nelle librerie, l’albo illustrato di Maurice Sendak, uscito nel 1963 e arrivato a distanza di più di 50 anni ad essere considerato uno dei capolavori che non possono mancare nella libreria di ogni bambino, è ormai un libro “di culto” anche per gli adulti. Nonostante la censura iniziale, il titolo ha al suo attivo oltre 20 milioni di copie vendute in tutto il mondo. Ad esso è ispirato l’omonimo film diretto da Spike Jonze e scritto da Dave Eggers, molto aderente alla trama del libro. Basti l’incipit con cui Sendak ci dà il benvenuto: «Quella sera Max si mise il costume da lupo e ne combinò di tutti i colori e anche peggio».

Il mio nome non è Rifugiato
di Kate Milner
edito da Les Mots Libres edizioni
in collaborazione con EMERGENCY
Età consigliata: dai 3 anni.
Faranno tanta strada, la madre e il bambino di questo albo illustrato: ci sarà da camminare e da aspettare, da stare soli e insieme ad altri. Impareranno nuove parole, arriveranno in un posto dove potranno restare al sicuro. Un viaggio tra le pagine e un percorso tra le emozioni e i pensieri di chi è costretto a lasciare il proprio Paese. Un libro che attraverso a domande dirette, invita il lettore dai 3 anni in su a immedesimarsi in questo difficile, umano cammino.

Il Piccolo Babbo Natale
di Anu Stohner
edito da Emme Edizioni
Erà consigliata: dai 3 anni.
C’era una volta un Piccolo Babbo Natale che aveva un grande sogno: volare nel cielo con la sua piccola slitta e portare i regali ai bambini. Ogni anno costruiva giocattoli bellissimi, ma poi, quando gli altri partivano, si ritrovava tutto solo con i suoi inutili pacchetti.
Il Piccolo Babbo Natale aveva il cuore gonfio di tristezza, quando una notte udì dei lamenti provenire dal bosco… erano gli animali, che da sempre avrebbero voluto ricevere un dono la notte di Natale.


Un grande giorno di niente
di Beatrice Alemagna

edito da Topipittori
Età consigliata: dai 5 anni.
Un giorno di noia, in vacanza. Un casa isolata dal mondo, con l’unica compagnia della mamma che lavora e di un gioco elettronico. Insofferenza, sconforto, un po’ di rabbia e… sbam!
Fuori, in fuga sotto la pioggia, senza saper bene cosa fare. Un grande giorno di niente comincia così, con un ragazzino svogliato, un oggetto smarrito e una avventura imprevista nel bosco che all’improvviso dischiuderà al protagonista un orizzonte straordinario.
Un altro piccolo capolavoro di Beatrice Alemagna dedicato al mondo interiore dei bambini e alla meraviglia di cui sono capaci.

L’estate delle cicale 
di Janna Carioli

e e Sonia MariaLuce Possentini
edito da Bacchilega Junior
Erà consigliata: dai 5 anni.
Una calda estate assolata, due bambini sulla soglia della preadolescenza, abbastanza grandi per mille avventure, non ancora così grandi da poterle affrontare senza i genitori. Una casa sull’albero. Una litigata per motivi futili. Un allontanamento che diventa distanza. Anni trascorsi lontani. E poi una nuova generazione di bambini che riscopre la casa sull’albero, e la vecchia amicizia. Commovente, soprattutto se letto da adulti.

Il filobus numero 75
di Gianni Rodari
edito da Emme edizioni
Età consigliata: dai 6 anni.
Il filobus numero 75 percorre ogni giorno lo stesso tragitto per le strade di Roma, ma una mattina, all’improvviso, porta i suoi passeggeri fuori strada, in campagna. Prima le proteste dei passeggeri che temono di arrivare in ritardo al lavoro, poi la calma e il tempo per godere della bellezza.
Quando tutti cominciano a divertirsi, il tram riparte per riportarli in città… ma, quasi avessero vissuto in un sogno, le lancette segnano lo stesso orario del momento della partenza. È il primo giorno di primavera e tutto può accadere!

a cura di Alessandra Testa
giornalista, direttrice responsabile Girotondo

vero amico, vero tesoro... a tutte le etá !!!

Oltre a offrire compagnia e divertimento, l’amicizia permette la conoscenza di sé, dell’altro e del mondo circostante. L’amicizia è fondamentale. Quella fra bambini, compare già in tenera età, dagli 8 – 10 mesi. Seppur ...

collaborare é la cultura per apprendere meglio

I bambini apprendono meglio grazie al “ fare” e alla collaborazione fra loro: la cultura della collaborazione a scuola dá sempre ottimi frutti, predispone al lavoro di gruppo e previene atti futuri di bullismo. A ...

i bambini di oggi saranno il mondo di domani...

Questo è un fatto Maggiori sono le cure che prestiamo oggi all’infanzia e maggiori sono le possibilità di un mondo migliore domani. Come possiamo far emergere nel bambino l’essere dell’uomo, con le sue qualità ...

riprendiamoci il diritto di avere un cuore

In questo mondo malato di violenza noi adulti proviamo vergogna nel manifestare le emozioni e cerchiamo di non mostrarle, come se fosse possibile e normale non averne affatto. Siamo convinti che non provare emozioni ...

Nonni, zii e zie lasciano le tracce nell’anima dei nipoti

Alcune persone sono punti cardinali rappresentano i nostri sentimenti e le nostre emozioni nella loro massima intensità. I nonni appartengono a questa categoria, “persone-casa” uniche, intime ed indimenticabili. I ...

Facendo esperienza è più bello imparare!!!

Tutti i genitori si sforzano di dare ogni giorno il meglio ai propri figli. Molti si prendono cura di ogni dettaglio, allacciando loro le scarpe, mettendo in ordine i giocattoli, preparando lo zaino per la scuola, ...

Nel futuro dei nostri bambini, dov’è il rispetto e l’ecosostenibilità?

“Abbiamo inventato una montagna di consumi superflui e li buttiamo… e viviamo comprando e buttando… e quello che stiamo sprecando è tempo di vita, perché quando io compro qualcosa, o lo fai tu – e non lo fai con il ...

Bambini che apprendono con amore? si grazie, per favore!

L’apprendimento è influenzato dalle emozioni e spesso un bambino impara perché ama. L’emozione la fa da regina, ognuno di noi sa quanto sia facile e bello imparare quello che ci fa sentire bene e capaci e quanto sia ...

Insegniamo ai nostri figli a essere felici...

A ognuna di noi madri è successo che incontrando una vecchia amica a passeggio con nostro figlio/a scattasse la fatidica gara a quale dei bimbi presentasse le caratteristiche migliori, quale fosse più bravo negli sport ...

Aiutiamo i nostri figli a trovare se stessi per essere felici

I figli appartengono alla vita. Non sono proprietà dei genitori. Diventano grandi grazie a una madre e un padre, che ne rispondono e che li curano, ma non sono un loro possesso. Sono persone. E come tali devono sempre ...

Giochi moderni e bambini: istruzioni per l’uso senza l’abuso

Il gioco è l’essenza stessa dell’infanzia l’età in cui si “impara la vita”; è un ponte fondamentale tra fantasia e realtà; uno strumento fondamentale di conoscenza di sé, del proprio corpo, degli oggetti e ...

La natura ci cura... prendiamocene cura !!!

LA MAGIA DELLA NASCITA...l’impegno della cura, la soddisfazione di veder crescere una piantina dalle proprie mani… Basterebbe questo per spiegare il perché dell’importanza di coltivare un orto insieme ai bambini, ma le ...

Come scegliere l'asilo giusto e le attività sportive più adatte?

Nel nostro territorio ci sono tantissimi asili a fronte di una popolazione locale di bambini di età prescolare forse non così numerosa... tutta questa concorrenza si traduce in un vantaggio per noi famiglie che possiamo ...

Regaliamo ai nostri figli un’estate di qualità ed emozioni

Quando finisce la scuola e arriva l'estate, per i bambini è ora di tuffarsi nel gioco assoluto e nel divertimento spensierato. Oddio finisce la scuola… Per i genitori è tempo di rimettere in moto la macchina ...

Una corretta alimentazione passa anche attraverso il biologico? Pro e contro

L’agricoltura biologica è quel tipo di agricoltura che utilizza concimi organici anziché fertilizzanti chimici, come si faceva una volta, e può ritenersi una valida alternativa ai sistemi di produzione intensiva, ...

Il regalo migliore per Natale? Il tuo tempo prezioso! I figli crescono troppo in fretta...

Prendiamo spunto da questa frase per riflettere sul significato dei regali ai giorni nostri. Ai tempi dei nostri nonni, i bambini aspettavano tutto l'anno il Natale per ricevere "IL" regalo. Era uno, e si faceva bastare ...

bullismo e cyberbullismo: gli insegnanti vedano, i genitori parlino, i compagni soccorrano!

Cos'è il bullismo? Si parla di “Bullismo” quando una singola persona o un gruppo di persone vengono più volte offese attraverso parole, forza, contatto fisico, gesti o smorfie da parte di uno o più individui. Nell’atto ...

Dossier

a cura della Redazione  in collaborazione con i propri esperti dell'infanzia 

   

 

   Girotondo Kids

    SPAZIO D'ASCOLTO
   
GRATUITO 

               scopri cos'è>
    Spazio Ascolto

  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image

spazio fra banner



    CONSIGLI
    DI LETTURA:

  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
1202541
oggi139
ieri716
questa settimana3843
questo mese10439
totale visitatori1202541

A
A

spazio fra banner

  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image

spazio fra banner

  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
Segui la nostra trasmissione