Loading color scheme

dott.ssa Antonella Gazzellone

Medico Chirurgo, Esperto in scienze criminologico-forensi, Pedagogista Clinico ANPEC

RESPONSABILE del progetto pedagogico-clinico presso l’Istituto Comprensivo “Goffredo Mameli”, sito in Palestrina (RM), dove svolge intervento di aiuto in qualità di Pedagogista Clinico sia per il corpo docente (prevenzione del “burn-out”) sia per il gruppo “classe” in merito ad aree specifiche di disagio nell’inserimento di alunni con tratti affettivi e cognitivi peculiari o di incerto inquadramento nosografico.

 
PEDAGOGISTA CLINICO presso il proprio studio privato, dove svolge attività rivolta agli adulti, ai bambini, agli adolescenti, per l’acquisizione di competenze volte all’abbattimento degli stati tensionali, sia con tecniche verbali che dialogico-corporee.
 
MEDICO di medicina generale in collaborazione con diversi studi della ASL RM G, dove l’attività medica sul territorio consente di entrare in contatto con uno spettro ampio di patologie e problematiche sociali.
 
FORMATORE in percorsi di aggiornamento per Pedagogisti, Docenti di scuola primaria e secondaria mediante corsi di approfondimento sulle possibilità di intervento didattico pedagogico nei DSA, e in  per Medici di Medicina Generale sugli aspetti inerenti alla comunicazione medico – paziente.

GIUDICE ONORARIO del Tribunale dei minori di Roma dal 28 febbraio 2017

 

FORMAZIONE
2014 Diploma presso la Scuola Internazionale di Pedagogia Clinica (riconoscimento MIUR d.m. 90/2003) e consensuale iscrizione all’albo nazionale dei Pedagogisti clinici ANPEC e SINPE, con discussione della tesi “La pedagogia clinica in oncologia senologica- L’intervento di aiuto nelle donne affette da neoplasia mammaria in corso di follow up” (prof. Guido Pesci) e votazione 100/100 e lode.

Iscrizione all’albo nazionale dei Pedagogisti clinici ANPEC e SINPE, con numero 4532

2003 Diploma di Master II livello in Scienze Criminologico-Forensi, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, con tesi a titolo “Attendibilità della testimonianza del minore”, relatore prof. Vincenzo Mastronardi.

2002 abilitazione professionale per l’esercizio della professione di medico chirurgo (ordine dei medici di Roma, n°52000)

2002 Diploma di Laureain Medicina e Chirurgia nella sessione invernale dell’Anno Accademico 2000/2001 (26-3-2002):   votazione : 110/110 e lode, con Discussione della Tesi di Laurea: Mobbing e Diagnostica Differenziale - DSM IV – elaborata presso la cattedra di Psicopatologia Forense (Dp.to di Scienze Psichiatriche e Medicina Psicologica), relatore Prof. Vincenzo Mastronardi.

 

PUBBLICAZIONI, RELAZIONI/ PARTECIPAZIONE A CONVEGNI, ATTIVITA’  E COLLABORAZIONI SCIENTIFICHE

  • Antonella Gazzellone. “La multimedialità in pedagogia clinica. Dalle fantasmagorie alla mediazione multimediale nel processo di autonomia e coscienza di sé”. Rivista Nuovi Orizzonti (in press).
  • Membro del comitato scientifico della Rivista Nuovi Orizzonti, che accoglie saggi teorici e ricerche che abbiano una rilevanza clinica e applicativa in ambito psicologico, medico e pedagogico.
  • Partecipazione al convegno “Regione Lazio e DSA, a 5 anni dall’approvazione della Legge 170”, Consiglio Regionale del Lazio, sala Mechelli, 08/10/2015 
  • Relatrice al QUARANTENNALE DELLA PEDAGOGIA CLINICA - Congresso Mondiale- IL DIVENIRE DELLA PEDAGOGIA CLINICA - SCENARI E PROSPETTIVE PROFESSIONALI IN AIUTO ALLA PERSONA  Firenze, 25-26 ottobre 2014 
  • 2016 elaborazione del Progetto Proposta di intervento pedagogico clinico in oncologia senologicapresso la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT), con particolare riferimento alle ricadute della condizione oncologica in ambito familiare e nella gestione del rapporto madre-figli (progetto attualmente in fase approvazione, presentato al membro del consiglio dott.ssa Rita Salvatori, direttore UOC di  Medicina Nucleare).
  • Relatrice sul tema “Principi di Comunicazione efficace” al corso “Alimentazione e Stili di Vita” – Congresso nazionale FIMMG, 2013, Roma 04.11.2013 
  • 2001: vincitrice del “Premio Psiche” per la partecipazione alla pubblicazione educazionale “La comunicazione in famiglia” (Armando editore, volume + vhs), in collaborazione con il prof.  V.M. Mastronardi e il Dipartimento di Scienze Psichiatriche e Medicina Psicologica, Università degli Studi  La Sapienza, Roma. 
  • 2000: Membro della Segreteria Scientifica del Congresso : “Orientamenti trattamentali dei reati connessi alla pedofilia”, Collegio de Merode, giugno 2000, Roma. 
  • L.Filippi, R.Massa, A. Gazzellone, S. Romeo e  F. Scopinaro: “ STUDIO SPECT IN UN CASO DI ENCEFALITE LIMBICA PARANEOPLASTICA: correlazioni tra istopatologia e neuroimaging funzionale”, Sanità e Sicurezza –Novembre/Dicembre 2001, Carocci editore.

1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7

Le fondatrici e le persone che collaborano

Girotondo nasce dall'entusiasmo e dalle competenze professionali 
di un team di genitori motivati. 

Read more

 

.

5 buoni motivi per leggere Girotondo

Ci sono tante ragioni per leggere la rivista Girotondo!

Read more