Facciamo Scuola Insieme

  • Comune di Palestrina
  • Comune di Bologna Quartiere San Vitale San Donato
  • Comune di Castel San Pietro Romano
  • Comune di Bologna Quartiere Porto-Saragozza
  • Comune di Cave
  • Comune di Castenaso
  • Comune di Bologna Quartiere Santo Stefano
  • Comune di Ozzano dell'Emilia
  • Comune di Palestrina
  • Comune di Zagarolo
  • Comune di Bologna Quartiere Savena
  • Comune di San Cesareo
  • Comune di Casalecchio di Reno
  • Comune di San Lazzaro di Savena
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image

spazio fra banner

  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image

spazio fra banner

  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
1015163
oggi590
ieri1203
questa settimana5510
questo mese19328
totale visitatori1015163

sorrisiamo...

dottori_clown.jpg

C’era scritto “sorrisiamo” sul braccialetto che mi regalarono i colleghi Clowns Dottori la prima volta che ci incontrammo nel reparto di Pediatria che dirigevo...

Quel “sorrisiamo” bastò per decidere di iniziare insieme un percorso che è durato molti anni e che ci ha dato molte soddisfazioni.

Quel braccialetto lo indossavo tutte le mattine insieme al camice e quando ho lasciato il servizio in ospedale l’ho portato a casa con me per averlo sempre a disposizione... in caso di necessità! Mi ha aiutato moltissimo a tenere sempre a mente uno degli insegnamenti principali che i miei allegri colleghi mi hanno trasmesso: l’importanza del sorriso in ogni momento della vita e soprattutto quando si hanno di fronte bambini sofferenti e genitori angosciati.

Sembra poco, ma quanto è difficile per noi medici-seri affrontare il quotidiano con il sorriso sempre sulle labbra? Portiamo sulle spalle il peso di turni impossibili, di notti insonni, di responsabilità gravosissime e non sempre il rapporto con i genitori dei nostri piccoli pazienti è facile dato che pretendono da noi in ogni occasione parole di conforto assieme a guarigioni miracolosamente immediate e pronto intervento anche quando si tratta di banali raffreddori. Insieme ai Dottori Clowns nel nostro reparto venivano spesso anche i “Volontari del Sorriso”, ragazzi bravissimi che, rinunciando al cinema del sabato o all’uscita con gli amici, venivano a fabbricare animaletti colorati con i palloncini, a raccontare fiabe divertenti, ad esibirsi in spettacolini che a volte coinvolgevano anche i medici e gli infermieri del reparto per la gioia ed il divertimento dei piccoli ricoverati che aspettavano il loro arrivo sempre con ansia ed anche gli adulti si distraevano per un poco dalle loro preoccupazioni.

Fra questi giovani volontari, a dimostrazione del fatto che l’allegria e l’impegno che donavano tornavano poi a loro con altrettanta intensità, ricordo la presenza di un ragazzo down, era sempre il più gioioso, il più affettuoso ed affabile, quello che inventava i giochi più divertenti e si dedicava ai piccoli pazienti con la serietà di un vero terapeuta.

A lui e a tutti coloro che, dimenticando i propri problemi quotidiani e gli impegni di lavoro e familiari, indossano un grande naso rosso ed immediatamente sanno cosa fare per far nascere un sorriso sulle labbra di un bambino ammalato o di una mamma preoccupata, va il ringraziamento più sincero da parte di noi medici- medici che non dobbiamo mai dimenticare che un sorriso serve forse più di un’iniezione, che una carezza e un abbraccio sono spesso più utili di paroloni roboanti e diagnosi elaborate e che un bambino malato ha bisogno di tanto affetto, allegria e... pochi farmaci mirati!

Grazie ancora cari colleghi e non stancatevi mai di questo stupendo lavoro e tutti insieme “sorrisiamo” il più a lungo possibile.

a cura dott.ssa Marina Ciampoli ex responsabile unità pediatrica-nido Ospedale Palestrina (RM)

sorrisiamo...

C’era scritto “sorrisiamo” sul braccialetto che mi regalarono i colleghi Clowns Dottori la prima volta che ci incontrammo nel reparto di Pediatria che dirigevo... Quel “sorrisiamo” bastò per decidere di iniziare ...

Lunga vita ai nonni !!!

Siamo ben 12 milioni e mezzo solo in Italia e siamo un “esercito di volontari” che si è ritrovato, a sua insaputa, ad affrontare compiti a dir poco da supereroi.Infatti io ed i miei colleghi, appena recuperata con non ...

Imparando si cresce

Nella vita di un pediatra l’attenzione è ovviamente sempre riservata al bambino che ti viene affidato, ma l’osservazione dei rapporti esistenti fra figli e genitori è parte essenziale per un percorso corretto di ...

Settembre: zaini, astucci, penne, colori... vitamine e integratori!

Il periodo invernale, per molti genitori, rappresenta una dei periodi più impegnativi dell’anno. Sono molti, infatti, se non la maggior parte, i bambini che si ammalano: raffreddore, influenza, tosse, otite sono tra le ...

La vera storia di Jax e Reddy

Parlare delle molteplici interazioni fra genitori e figli è per me che pure sono una pediatra “esperta”, per non dire “anziana”, un argomento abbastanza fuori portata … Anche se, avendo seguito centinaia di bambini ...

Quando la terra trema...

Noi genitori abbiamo messo così tanta attenzione nello spiegare ai nostri figli il rispetto e l’amore per la natura e quanto essa vada accudita e difesa affinché rimanga bella ed ospitale per le generazioni future... ...

Ambiente, bambini e problemi d’asma: come intervenire?

L’asma è una malattia infiammatoria cronica che provoca sintomi quali respiro sibilante, dispnea, costrizione toracica e tosse che variano nel tempo, nell’insorgenza, nella frequenza e nell’intensità, e sono associati ...

Per favore, non chiamiamola “cattiva maestra”...

Io sono nata prima della televisione ed ho vissuto, bambina, l’elettrizzante periodo in cui nel tardo pomeriggio si usciva di casa non per “l’apericena” ma per una merenda tardiva a casa dell’amico, fortunato possessore ...

Sbucciature e lividi? si grazie, per ammalarsi meno!

“Dottoressa, vorrei fare un controllo al mio bimbo di sei mesi, perché comincia il Nido. Le chiedo anche qualche rimedio naturale per farlo ammalare meno, visto che tutti mi dicono che al Nido ci si ammala di più”. ...

Se i nostri figli fossero ragazzi di campagna?

Quando mia figlia aveva 4 anni, decidemmo di trasferirci in un casa immersa nel verde... un paio di anni dopo quando, tornando da scuola molto soddisfatta, lei ci raccontò di essere stata l’unica capace di saltare una ...

E se le medicine non fossero solo sotto forma di pillole, supposte, sciroppi & co???

Sara una ragazza, ora sedicenne, all’età di dieci anni in seguito alla morte di sua nonna con la quale viveva quasi tutti i giorni, iniziò ad avere crisi di ansia senza causa apparente, il rendimento scolastico ...

Cani e bambini: istruzioni per l’uso

Prima di scrivere questo articolo ho interpellato un’amica educatrice cinofila per avere da lei delle dritte “indipendenti” in quanto sull’argomento io sono molto di parte... Convivo felicemente da molti anni con due ...

L’arma impareggiabile dei vaccini... e se non sapete informatevi e fidatevi

Vestivamo ancora alla marinara e noi bambini avevamo sul braccio due piccoli marchi segni della vaccinazione anti vaiolo che all’epoca, sembra un’eternità fa, era l’unica obbligatoria. Era anche il periodo però della ...

Nido sì... nido no?

Bene, le vacanze sono finite, si torna tutti a casa, si riorganizza la vita in vista dell’inizio di un nuovo anno. E’ a questo punto che molti genitori di bimbi piccoli si rivolgono a noi Pediatri per il consiglio più ...

Nuovi padri e nuove madri per nuove famiglie

Negli anni davvero molto è cambiato per ciò che concerne la famiglia, sia per il modo in cui oggi viene vissuto il ruolo di padre e madre all’interno di essa, sia per la composizione stessa del nucleo familiare. ...

Mal di... "pappa"

Definizione: la patologia statisticamente più diffusa fra i 6 mesi e i 3 anni. Sintomatologia: estremamente variabile, spesso contagiosa, con grave innalzamento del livello di stress familiare. Prognosi: “riservata”, ...

Le intolleranze alimentari ed i problemi di attenzione nel bambino

Le Neuroscienze ci insegnano come esista un sistema nella biologia umana per adattarsi alle diverse condizioni di stress denominato PNEIM: Psico – neuro – endocrino – immunologico - metabolico. Le così dette ...

“Babbo Natale ti chiedo un miracolo...” Lettera di una pediatra un po’... all’antica!

“Caro Babbo, è passato molto tempo dall'ultima volta che ti ho scritto: ricordo bene che avevo 6 anni e ti chiesi una batteria e Tu me la portasti purtroppo...  Dico purtroppo perché ero troppo giovane per valutare le ...

Figli nostri, o figli delle nostre paure?

Nel lontano 1999 il grande Giovanni Bollea scriveva il libro "Le madri non sbagliano mai" che ha rassicurato generazioni di genitori alle prime armi ma che mi pare ormai un po' superato...  Trovo senza dubbio più ...

Nati per (e con) la musica... le testimonianze che confermano le teorie!

Se la nostra vita fosse un film avrebbe senza dubbio una colonna sonora a sottolinearne i momenti più salienti, in realtà a ben pensarci la vita di ognuno di noi una colonna sonora ce l'ha già: inizia con la ninna nanna ...

"Mi spiace signora... suo figlio è celiaco"

Questa frase, quanto è duro pronunciarla, eppure come pediatra da oltre 35 anni mi è capitato di doverla dire più volte. La reazione delle mamme è stata diversa nei vari casi ma nei loro occhi ho visto sempre una ...

Babbo Natale un cattivo esempio? Giu' le mani !!!

"Babbo Natale è un cattivo maestro in fatto di salute"... lo afferma su una prestigiosa rivista internazionale il Professore australiano Nathan Grills che punta il dito sul pericoloso "stile di vita" del caro vecchietto ...

La lettera di una pediatra a un clown dottore

Caro Collega Dottore Clown,abbiamo lavorato insieme per molti anni nella stesso Reparto per curare bambini più o meno malati, io con le cose che ho imparato sui libri e con le medicine che le case farmaceutiche mi ...

Siamo e saremo... nati per leggere!

Oggi è il 10 maggio 2030, fra poco il mio nipotino di 4 anni verrà a trovarmi, è il suo compleanno e viene a prendere il regalo della nonna... Non è stato facile trovare qualcosa per lui che, nonostante la giovane età, ...

L'ora della "nanna" fra riposo e buone abitudini

E' l'ora della nanna e, come tutte le sere, la mamma tiene fra le braccia il suo paffuto lattantino di sei mesi, canta a mezza voce una ninna nanna mentre lui, a poco a poco, socchiude gli occhietti e si addormenta; la ...

Il raffreddore nei bambini piccoli

Poiché il sistema immunitario è ancora in via di sviluppo, i neonati hanno una maggiore probabilità di prendere raffreddori nel primo anno di vita. Esplorano in continuazione, toccano e mettono in bocca tutto, quindi ...

Mamma perchè mi porti sempre dal pediatra?

Mamma cara, ho solo pochi mesi e tu mi hai portato dal pediatra già un sacco di volte! Capisco quando andiamo a controllare il mio peso e l'altezza e tu sei tanto contenta quando ti dice che cresco con regolarità e ...

Le vaccinazioni... queste sconosciute!

Le vaccinazioni sono un argomento molto importante su cui tanto si discute e si dibatte: facciamo un po’ di chiarezza sull’argomento...Si discute e si dibatte fra chi le considera l'unica vera ed efficace pratica di ...

Come viaggiare in salute con bambini al seguito

Se state per partire per le vacanze, non dimenticate di preparare una piccola valigia per i farmaci che potrebbero essere molto utili per fronteggiare alcuni inconvenienti in modo tempestivo e rapido. E' consigliabile ...

Quando è ora di partire, cosa mettiamo in valigia?

Nel programmare un viaggio non pensate ai bambini né come a degli scomodi e problematici compagni né al fulcro delle vostre attenzioni ma semplicemente come a componenti di un gruppo che devono divertirsi come tutti ...

Il vostro bimbo è allergico? Ecco come intervenire

La terapia farmacologica è difficilmente riconducibile a schemi fissi e precostituiti, a causa delle diverse manifestazioni cliniche.Indispensabile è ridurre l'esposizione alle sostanze che provocano l'allergia e ...

Dieci, cento mille allergie! Piccoli accorgimenti per sopravvivere

Starnuti, occhi rossi, naso che cola, pruriti e una scorta di fazzoletti sempre a portata di mano: ecco sta arrivando la primavera! E insieme al primo sole si affacciano anche le allergie che ce la mettono tutta per ...

Se non c’è divertimento che sport è?

Io ho un'unica figlia, Maura, con lei ho commesso, in campo sportivo, tutti gli errori che un genitore inesperto possa fare... Aveva 5 anni e la pertosse, eravamo in vacanza in montagna e venne messa sugli sci per la ...

"Mamma, come mi vesti questo inverno?"

L'inverno dovrebbe essere alle porte ma le temperature che ci hanno accompagnato in questo autunno sono state fin troppo calde. I bambini che entravano nei nostri ambulatori erano vestiti in modo sconcertante: alcuni ...

pillole di Pediatra

a cura dei nostri esperti in pediatria  vuoi saperne di più?   > approfondisci 

   

 

   Girotondo Kids

    LO SPAZIO
    D'ASCOLTO
 GRATUITO 

               scopri cos'è>
    Spazio Ascolto

  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image

spazio fra banner


    I LIBRI LETTI PER VOI
    CHE CONSIGLIAMO:

  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image

spazio fra banner

  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image

spazio fra banner

  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
Segui la nostra trasmissione